thought-catalog-tRL_Rkh6D8o-unsplash 2

I Social media sono ormai una costante del nostro vissuto quotidiano. E ogni social ha un proprio profilo e una connotazione specifica.

Tracciamo una piccola panoramica dei principali social media, in modo da poter scegliere il migliore per te e per la tua attività.

Facebook: il regno del content strategy

Facebook è il Social Media più usato utilizzato da Brand, Advertiser e persone comuni. Le sue sponsorizzate hanno un valore davvero elevato, ovvero la pubblicità a pagamento per mezzo delle inserzioni, è di milioni e milioni di dollari. Facebook è il luogo dove la strategia digitale ha davvero molte potenzialità di riuscita.Non dobbiamo dimenticare che ci sono circa 2 miliardi di iscritti e dunque un vastissimo pubblico al quale indirizzare il proprio messaggio.

E' importante creare una strategia con dei contenuti precisi e un piano editoriale ben stabilito con obiettivi a breve, medio e lungo termine.

Instagram: il social delle immagini 

Instagram è un social di condivisione di scatti, foto e immagini che comunica in modo visivo, semplice e immediato. E' il social ideale per "mostrare" chi siete e raccontare visivamente il vostro brand e il vostro business. Puoi innescare emozioni grazie alle immagini, sfrutta questo vantaggio per avvicinare il tuo potenziale pubblico

Una gestione del profilo business, integrata ai contenuti ads, vi consente di veicolare il messaggio a un vasto pubblico in target e controllare gli obiettivi di conversione.

Twitter: social media di comunicazione istituzionale. Costruisci la tua immagina personale

Twitter è un social ideale per consolidare la tua immagine personale e il tuo marchio, e ha soprattutto una voce istituzionale molto forte. I contenuti che sono condivisi nell'immaginario del pubblico  hanno una credibilità più salda rispetto a quelli presenti su altri social, dove talvolta  le news sono anche smentite.

Twittare vuol dire postare  il proprio pensiero e le proprie opinioni su vari argomenti in circa 150 caratteri e spesso è usato per aprire dibattiti e confronti.

La regola principale di Twitter è quello di unire degli hashtag ai propri tweets.

Snapchat:  sei nel posto giusto se il tuo target è di giovanissimi

Snapchat  è un social con un trend molto positivo, utilizzabile solo da dispositivi mobili e molto amato dagli under 30.  Se i vostri consumatori o pubblico rientra in questa fascia di età allora Snapchat è uno strumento da includere nella vostra strategia.

Ecco le caratteristiche principali:

  • Il Pubblico parte dalla classe 2000
  • I contenuti si volatilizzano dopo 24 ore

Informalità, estrema immediatezza, messaggi ad effetto, contenuti che si disintegrano e possono essere visti e rivisti possono sembrare difetti per una strategia di comunicazione digitale ma in realtà per il business giusto possono essere una fantastica opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *